Maschera
Maschera

Visita al Museo
Decorazioni a stampino, mascherina e aerografo
navigazione tra le sale del Museo


Sala 8 - Le tecniche di decorazione e foggiatura: decorazioni a stampino, mascherina e aerografo

Intorno alla metà del XIX secolo nelle manifatture del distretto iniziò un processo di semplificazione dei motivi decorativi grazie all’impiego di tecniche seriali a scapito dell’uso del pennello.
I temi tradizionali continuarono ad essere rappresentati, insieme con disegni geometri, mediante spugne, mascherine e timbri in gomma.
Caratteristiche erano le bordure a spugna della fonderia simili a pizzi di colore blu cobalto. La diversa duttilità della gomma consentiva di creare timbri con decori caratterizzati da una maggior precisione e dovizia di particolari.
Grazie alle mascherine venivano tracciati velocemente i tratti principali delle sagome, poi rifinite a pennello e completate in genere con tamponature a spugna o con sfumature ad aerografo.

navigazione tra le sale del Museo


Condividi

 
images/slice/visita/visita00.jpg images/slice/visita/visita04.jpg images/slice/visita/visita05.jpg images/slice/visita/visita06.jpg images/slice/visita/visita02.jpg images/slice/visita/visita10.jpg images/slice/visita/visita07.jpg images/slice/visita/visita03.jpg images/slice/visita/visita08.jpg images/slice/visita/visita09.jpg images/slice/visita/visita01.jpg