Maschera
Maschera
News e Comunicati
CON “UP” IN FUNZIONE IL MUSEO DELLA CERAMICA PROPONE INTERESSANTI NOVITA’ PER L’ESTATE MONREGALESE
10-07-2014

CON ''UP'' IN FUNZIONE IL MUSEO DELLA CERAMICA PROPONE INTERESSANTI NOVITA' PER L'ESTATE MONREGALESE

Il 27 giugno verrà ricordato come un giorno importante per Mondovì e per la storia del distretto ceramico monregalese; in questa data infatti la fabbrica è ritornata in città occupando uno spazio all’interno del prestigioso Palazzo Fauzone, sede del Museo.



E’ stato un week end intenso, denso di appuntamenti e molto partecipato. Per questo motivo la Fondazione Museo della Ceramica Vecchia Mondovì, promotrice dell’iniziativa, intende ringraziare la cittadinanza e tutte le persone, adulti e bambini, che hanno dimostrato interesse e curiosità visitando UP, l’Unità Produttiva, e partecipando ai laboratori didattici organizzati per l’occasione.

UP sarà attiva per tutta l’estate, proponendo ai visitatori una serie di appuntamenti interessanti, non solo per appassionati del settore ma anche per coloro che intendono avvicinarsi e indagare questa affascinante disciplina. A partire dal 13 luglio, per tutte le domeniche di luglio ed agosto, sarà infatti possibile visitare il Museo secondo un nuovo percorso di visita e raggiungere UP in funzione, assistendo a lezioni e dimostrazioni condotte da esperti. Anche i bambini, nelle stesse date, potranno trascorrere piacevoli pomeriggi all’insegna della creatività e della sperimentazione artistica grazie ai laboratori didattici organizzati all’interno del Museo.

 

Di seguito gli appuntamenti del mese di luglio:

- Domenica 13 luglio il ceramista iraniano Ammar Khazen terrà una lezione sulle modalità di esecuzione di uno stampo in gesso utilizzato per il colaggio del materiale ceramico il cui uso risulta fondamentale per ottenere una produzione di multipli.

- Domenica 20 luglio la “Besio 1842”, l’ultima fabbrica che con marchio storico tramanda  la  tradizione del plurisecolare distretto industriale monregalese, permetterà di partecipare a tutte le fasi di lavorazione e decorazione tradizionali della ceramica "Vecchia Mondovì".

- Domenica 27 luglio sarà una giornata dedicata alla riscoperta delle radici ebraiche del fondatore del Museo, il dott. Marco Levi e della collezione di piatti ebraici esposti nel percorso di allestimento permanente. All’interno dell’Unità Produttiva, la “Besio 1842” realizzerà e illustrerà, grazie  ai supporti originali, la fabbricazione dei piatti con iscrizioni ebraiche pensati per le differenti ricorrenze festive. A fine percorso l'ebraista Maria Teresa Milano accompagnerà i partecipanti ad una visita alla Sinagoga di Mondovì.

Tutti gli appuntamenti e i laboratori didattici per i bambini sono gratuiti e si svolgeranno presso il Museo della Ceramica di Mondovì, in Piazza Maggiore 1, con partenza ogni ora, secondo i seguenti orari: 10.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30.

Per maggiori informazioni rivolgersi al numero 331/8389439.

Condividi

 
images/slice/stampa/stampa00.jpg