Maschera
Maschera

LA CERAMICA DI MONDOVÌ
VICOFORTE MOLINE

"Ceramica Moline" - Vicoforte

Nel 1849 Luigi Gribaudi acquistò il laboratorio dei fratelli Clarotti a Vicoforte Moline, che producevano terracotta tradizionale, e impiantò la sua fabbrica di terraglia dolce, che proseguì fino alla morte del fondatore con le dimensioni di una piccola azienda famigliare. La piccola fabbrica superò meglio di altre la crisi di fine secolo, producendo tra l’altro stoviglieria ordinaria e da cucina. Di proprietà di Cesare Imassi prima, di Paolo Cuniberti e Andrea Malleolo dal 1943, la piccola fabbrica rinnovò a più riprese forni, impianti e strutture edilizie. Pier Carlo Rovea e la moglie costituirono negli anni ’60 la “Ceramica Moline”, indirizzando la fabbrica alla produzione del solo biscotto. Dal 1968 l’impianto fu direttamente affittato dalla Società di Chiusa Pesio, come suo stabilimento aggregato.

Navigazione tra le manifatture

Condividi

 
images/slice/laCeramica/laCeramica01.jpg images/slice/laCeramica/laCeramica00.jpg images/slice/laCeramica/laCeramica03.jpg images/slice/laCeramica/laCeramica04.jpg images/slice/laCeramica/laCeramica02.jpg